Ferrari in pole a Monza con Leclerc, Vettel parte quarto

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 7 Settembre 2019 16:46 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2019 18:54
Formula 1 Monza griglia partenza Leclerc pole gp Italia Vettel Hamilton Bottas

Formula 1, la Ferrari di Leclerc ha conquistato la pole a Monza (foto Ansa)

MONZA – Il weekend di Monza parte alla grande per la Ferrari. Charles Leclerc, dopo il primo successo in carriera conquistato a Spa in Belgio, ha conquistato la pole position nel gran premio più sentito dai tifosi della scuderia di Maranello. Il pilota monegasco ha conquistato la pole position nelle qualifiche del gran premio di Monza davanti alle Mercedes di Hamilton e Bottas. Sebastian Vettel, l’altro pilota della Ferrari, partirà quarto. 

La griglia di partenza del gran premio di Monza di Formula 1, pole per Leclerc. 

Dopo Spa Charles Leclerc si conferma in pole position anche a Monza davanti alle Mercedes di Hamilton e Bottas. Solo quarto Sebastian Vettel. Finale di Q1 caotico dopo l’incidente di Raikkonen. Solo Sainz e Leclerc (già primo) sono riusciti a evitare la bandiera a scacchi e a completare un ultimo giro veloce. Tre vetture penalizzate per via del cambio di motore: Verstappen, Gasly e Norris partiranno dal fondo dello schieramento.

Ecco la griglia di partenza del gran premio di Monza di Formula 1, pole per Leclerc. Poi le Mercedes di Hamilton e Bottas. L’altra Ferrari, quella di Vettel, parte quarta. Antonio Giovinazzi, unico pilota italiano in gara, partirà dalla sesta fila su Alfa Romeo Racing. 

PRIMA FILA
Charles Leclerc- Ferrari
Lewis Hamilton – Mercedes 

SECONDA FILA
Valtteri Bottas – Mercedes 
Sebastian Vettel – Ferrari

TERZA FILA
Daniel Ricciardo – Renault
Nico Hulkenberg – Renault 

QUARTA FILA
Carlos Sainz – McLaren
Alexander Albon – Red Bull

QUINTA FILA
Lance Stroll – Racing Point
Kimi Raikkonen – Alfa Romeo Racing

SESTA FILA
Antonio Giovinazzi – Alfa Romeo Racing
Kevin Magnussen – Haas

SETTIMA FILA
Daniil Kvyat – Toro Rosso
Romain Grosjean – Haas

OTTAVA FILA
Sergio Perez – Racing Point
George Russell – Williams

NONA FILA
Robert Kubica – Williams 
Pierre Gasly – Toro Rosso 

DECIMA FILA
Lando Norris – McLaren
Max Verstappen – Red Bull (fonte Sky Sport).