Show della Ferrari a Singapore, è doppietta: Vettel trionfa su Leclerc

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 22 Settembre 2019 16:13 | Ultimo aggiornamento: 22 Settembre 2019 17:48
Formula 1 Singapore ordine arrivo Vettel Leclerc Verstappen Hamilton

Formula 1, doppietta Ferrari a Singapore con Vettel e Leclerc (foto Ansa)

MARINA BAY – Show della Ferrari a Singapore. In un gran premio che doveva essere favorevole alla Mercedes, la Rossa di Maranello è riuscita a piazzare la sua prima doppietta da inizio Mondiale. La Ferrari è la scuderia del momento visto che primo di questo trionfo di Vettel, era reduce da due vittorie consecutive con il baby fenomeno monegasco Charles Leclerc

Leclerc partiva in pole position, dopo delle ottime qualifiche, ma oggi la strategia della scuderia di Maranello, con il gioco dei pit stop, ha premiato Sebastian Vettel. In ogni caso la tattica della Rossa era quella di creare una prima fila tutta Ferrari a protezione di Hamilton. 

Al termine del gran premio, Vettel ha festeggiato a lungo per il suo primo trionfo stagionale mentre Leclerc è apparso piuttosto contrariato. Contava di vincere visto che era reduce da due successi consecutivi e dalla straordinaria pole position di ieri. Binotto ha cercato di rincuorarlo dicendogli che avrò modo di rifarsi nel prossimo gran premio. 

Formula 1, doppietta storica della Ferrari ma c’è da gestire il caso Leclerc.

La Ferrari ha festeggiato una storica doppietta in Singapore, nessuna scuderia c’era mai riuscita, ma durante e al termine del gran premio, Charles Leclerc ha espresso tutto il suo disappunto per la strategia del team di Maranello.

Le esternazioni di Leclerc durante il gran premio sono riportate da Sport Mediaset: “La strategia dei pit stop era stata fissata prima della gara, io mi sono attenuto ai piani. Perché Seb è davanti a me? Datemi tutta la potenza per sorpassarlo, non sono uno stupido. Capisco che non è stata una decisione contro di me, ma per il bene del team.

È difficile comunque accettarlo quando sei in macchina. Devo avere delle spiegazioni per capire questa situazione. Sono contento per Vettel e speriamo nella prossima gara. Le prossime gare? Aspettiamo, ma possiamo essere ottimisti, per il passo-gara e per come vanno le cose”.

Formula 1, flop della Mercedes a Singapore: Hamilton non ha brillato, Bottas ancora peggio. 

La Mercedes è stata la delusione di giornata a Marina Bay. Hamilton ha sofferto tutta la gara la presenza di Verstappen, pilota della Red Bull, tra lui e le Ferrari. Infatti il pilota olandese della Red Bull ha dato una grande mano alla Ferrari visto che è riuscito a tenere dietro il campione del mondo in carica per tutto il gran premio. 

L’altra Mercedes ha fatto ancora peggio. Bottas non è mai riuscito ad entrare nel discorso per il trionfo in questo gran premio. Alla fine il pilota finlandese si è dovuto accontentare di un deludente quinto posto per quelle che erano le aspettative della Mercedes prima della gara. 

Formula 1, l’ordine di arrivo del gran premio di Singapore. Doppietta Ferrari con Vettel e Leclerc. 

# DRIVER TIME
1 VETTEL 0
2 LECLERC +1.427
3 VERSTAPPEN +3.178
4 HAMILTON +4.424
5 BOTTAS +5.569
6 ALBON +8.887
7 NORRIS +10.936
8 GASLY +11.797
9 HULKENBERG +12.362
10 GIOVINAZZI +13.651
11 GROSJEAN +16.805
12 SAINZ +18.570
13 RICCIARDO +19.334
14 STROLL +27.595
15 KVYAT +32.094
16 KUBICA +35.916
17 MAGNUSSEN      +39.469
RET   RAIKKONEN       +No Time
RET PEREZ +No Time
RET RUSSELL +No Time