Formula E come elettricità, annunciato il primo Campionato Mondiale di Motonautica elettrica

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Gennaio 2021 16:36 | Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio 2021 16:37
formula e campionato Motonautica

Formula E come elettricità, annunciato il primo Campionato Mondiale di Motonautica elettrica (foto ANSA)

Elettrificare è oramai di moda anche nelle gare sportive che ci tengono col fiato sospeso. Se nel settore automobilistico la tendenza ha preso vita circa dieci anni fa, adesso la corsa continua in mare, dove si moltiplicano gli esemplari di electric-yacht e navi da crociera green.

La gara automobilistica ideata dalla Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA) dedicata esclusivamente alle auto monoposto a motore elettrico è la ABB FIA Formula E Championship, meglio conosciuta come Formula E, ha avuto battesimo nel 2014 con l’E-Prix di Pechino.

Annunciato il primo Campionato Mondiale di Motonautica Elettrica

Il presidente, nonché promotore della competizione, Alejandro Agag, ha recentemente annunciato una nuova sfida, stavolta in mare. Si tratta del primo Campionato Mondiale di Motonautica Elettrica: UIM E1 World Electric Powerboat Series, presentato a Montecarlo, presso lo Yacht Club di Monaco.

Lo scopo è soprattutto quello di sensibilizzare gli spettatori e gli appassionati di tali competizioni sportive, rispetto all’utilizzo di energia pulita a discapito dei carburanti inquinanti.

Osservare veicoli-icona del mondo dell’alta velocità e sapere che sono alimentati elettricamente è un potente stimolo per le giovani generazioni, che vanno educate con un approccio green al mondo dei motori; ma anche per le meno giovani, sempre in tempo, con un’inversione di tendenza, a scegliere mezzi di trasporto (e di diporto!) ibridi o totalmente elettrici.

Sicure e performanti, auto e barche di ultima generazione godono del valore aggiunto della silenziosità: niente rombo di motori, quindi, ma aria più pulita e solo rumori della natura mentre si viaggia…mai come adesso, a guardarle, viene voglia di fare un giro!