Gp Monza, Bottas: “Mia missione era rallentare Raikkonen”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 settembre 2018 18:00 | Ultimo aggiornamento: 2 settembre 2018 18:00
bottas monza

Gp Monza, Bottas: “Mia missione era rallentare Raikkonen”

MONZA – “Ho cercato di fare il possibile per salire sul podio, la mia missione era rallentare Kimi (Raikkonen, ndr), ma ho battagliato in modo duro con Verstappen, forse troppo e lui avuto la penalità. E’ giusto così”. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Valtteri Bottas sintetizza così il suo Gp d’Italia, sul circuito di Monza, chiuso al terzo posto con la sua Mercedes dietro al suo compagno di squadra Hamilton e al finlandese della Ferrari.

“Come team abbiamo fatto più punti della Ferrari, ieri loro erano più veloci, oggi abbiamo vinto noi – ha aggiunto -. Studiando la strategia abbiamo capito che potevo estendere il primo stint prima di cambiare le gomme e si è rivelato positivo alla fine avere gomme fresche per attaccare. Non direi che ho sacrificato la mia gara”.