Guido Meda ha il coronavirus: “Mal di testa, dolori e tosse. Mia moglie è demolita”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Novembre 2020 14:03 | Ultimo aggiornamento: 6 Novembre 2020 14:03
Guido Meda ha il coronavirus: "Mal di testa, dolori e tosse. Mia moglie demolita"

Guido Meda ha il coronavirus: “Mal di testa, dolori e tosse. Mia moglie demolita” (foto Instagram)

Il telecronista di MotoGp Guido Meda ha il coronavirus.

“Ok, HO IL COVID – ha scritto Guido Meda in un post sul proprio profilo Facebook  –.

È stato un periodo brutto, con quattro famigliari su cinque positivi; mal di testa, dolori dappertutto, tosse, ma soprattutto la preoccupazione per mia moglie che ha fatto una settimana piena senza schiodarsi da 38,5 di febbre ed è demolita. Ora sta meglio, ma è demolita”.

“È stato importante, all’avanzare dei sintomi , che il medico – spiega – ci abbia prescritto tempestivamente antibiotici, cortisone ed eparina, che hanno funzionato e ora stiamo meglio.

È la terapia che i medici di base adesso conoscono e se possono prescrivono per evitare o attenuare quei peggioramenti che nella scorsa primavera hanno mandato tanta gente, anche sana, malconcia all’ospedale”.

E ancora:

“Ora, lo ribadisco, io sto bene, proprio bene. Stiamo bene! Il virus è arrivato…da chissadove, ma è arrivato. Il virus richiede attenzione.

Il virus è oggettivamente pesante. Non si tratta di essere allarmisti o negazionisti. C’è e basta. Si tratta di fare il possibile per evitarlo a se stessi, agli altri, alle famiglie, ai più fragili.

“Se, come ha investito mia moglie – conclude –, avesse investito mio padre che ha 91 anni, magari sarebbe stato diverso. E non so come”. (Fonti: FanPage, Facebook).