Hamilton no-vax come Djokovic? Prima attacca Bill Gates, poi si scusa…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Luglio 2020 18:07 | Ultimo aggiornamento: 28 Luglio 2020 18:07
Hamilton no-vax come Djokovic? Prima attacca Bill Gates, si scusa...

Hamilton no-vax come Djokovic? Prima attacca Bill Gates, poi si scusa… (foto Ansa)

Hamilton no-vax come Djokovic? Il pilota della Mercedes ha attaccato Bill Gates su Instagram ma poi si è scusato. Gates sta investendo nella ricerca per trovare un vaccino contro il coronavirus.

E allora perché Hamilton ha attaccato Bill Gates? Perché c’è chi dice che questo causerebbe effetti collaterali e che il co-fondatore di Microsoft vorrebbe incorporare dei chip di tracciamento. Ma Gates ha rigettato immediatamente questa accusa.

Hamilton ha accusato Gates definendolo un bugiardo – ha scritto su Instagram “Ricordo quando ho raccontato la mia prima bugia” –  ma poco dopo si è scusato sempre attraverso i social network. Le dichiarazioni del pilota della Mercedes sono riportate dalla Gazzetta dello Sport.

“Voglio chiarirlo a tutti, io sono a favore dei vaccini e sono sicuro che saranno importanti contro il coronavirus come lo sarà l’impegno di Bill Gates – scrive -. Io non ho nulla contro di lui e spero che lo sviluppo del vaccino aiuti a salvare vite umane. Ho condiviso il video senza vedere il commento allegato, quindi è tutta colpa mia”.

Tuttavia “dopo aver visto il video, ho sentito che Gates ha mostrato ancora molta incertezza sugli effetti collaterali più importanti e su come verrà finanziato – conclude -. Comunque può succedere di scrivere un post non correttamente, sono solo un umano e sto imparando. Vi mando positività a tutti”.