Johann Zarco, l’incidente: cade, si rialza e viene travolto dalla moto di Lecuona

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Novembre 2019 9:57 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2019 9:57
Johann Zarco, Ansa

Johann Zarco (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Johann Zarco con la sua moto scivola in curva 6, cade, si rialza e si dirige, camminando, verso l’esterno della pista. Sembra un incidente di poco conto. Un incidente come tanti se ne sono visti in MotoGP. Dietro di lui però cade anche Lecuona, la cui moto arriva come un proiettile nella sabbia e falcia il pilota della Honda da dietro.

Momenti di grande paura e spavento a metà del Gp di Valencia, ultima gara del Mondiale MotoGp.

Il francese, colpito duramente sulle gambe, sbalzato in aria, è poi caduto rovinosamente per terra. Portato al centro medico del circuito, per fortuna il francese ha riportato soltanto una distorsione alla caviglia sinistra.

“Non so cosa sia successo – ha poi raccontato Lecuona – sono caduto, a un certo punto forse c’era olio e complice la bassa temperatura sono caduto, mi dispiace perché era stato un weekend magnifico. Mi scuso con la squadra. Zarco? Sono rimasto con lui, avevo paura per le gambe, l’impatto è stato molto forte. Poi l’ho visto andare via con lo scooter e mi sono sollevato”.

“Zarco – ha spiegato Lucio Cecchinello – ha male soprattutto alla parte alta della caviglia, aspettiamo l’esito dei primi esami al Centro medico”.

Fonte: YouTube.