Jorge Lorenzo contro Marc Marquez: “Va punito severamente perché…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 aprile 2018 14:44 | Ultimo aggiornamento: 19 aprile 2018 14:44
Jorge Lorenzo contro Marc Marquez: "Va punito severamente" (foto Ansa)

Jorge Lorenzo contro Marc Marquez: “Va punito severamente” (foto Ansa)

ROMA – Anche Jorge Lorenzo, da sempre rivale di Valentino Rossi, se la prende con Marc Marquez:

“Marquez è un pilota super, ha vinto quattro degli ultimi cinque titoli, ma penso che si sarebbe potuto evitare tutto questo se avesse ricevuto delle sanzioni più severe – ha commentato Jorge Lorenzo  durante il programma televisivo El Hormiguero, del quale era ospite per presentare il suo terzo libro – Io stesso, nel primo anno in 250 (era il 2005, ndr) ero un pilota abbastanza kamikaze”.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

E ancora: “Ero molto aggressivo e, quando vedevo un varco, tentavo sempre di entrare. Nel Gran Premio del Giappone stavo lottando per la seconda posizione con Dani Pedrosa ed Alex De Angelis e volevo arrivare secondo a tutti i costi. Ho toccato Dani in una curva e in quella successiva ho cercato di superare entrambi, facendo cadere De Angelis. La direzione gara mi ha penalizzato, ho dovuto saltare un Gran Premio e, da quel momento in poi, non sono stato più pazzo o kamikaze. Qualsiasi pilota non vuole saltare una gara, così come qualsiasi giocatore di calcio non vuole saltare una partita dopo un cartellino rosso. Dipende tutto dagli arbitri della MotoGP”.