Marc Marquez: “Ora la Ducati è superiore, meno male che si è svegliata tardi…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Settembre 2018 16:24 | Ultimo aggiornamento: 9 Settembre 2018 16:24
Marc Marquez: "Ora la Ducati è superiore, meno male che si è svegliata tardi..."

Marc Marquez: “Ora la Ducati è superiore, meno male che si è svegliata tardi…” ANSA/BOVE

MISANO – “Meno male che la Ducati si è svegliata solo in questa seconda parte della stagione, spero di riuscire a gestire il vantaggio fino alla fine”. Marc Marquez ammette che in questa fase del Mondiale la Rossa a due ruote è superiore alla sua Honda. “Quando ho visto come guidava pulito Dovizioso (vincitore della gara di Misano, ndr) mi sono detto che il secondo posto sarebbe andato bene – ha detto il leader del mondiale a Sky Sport – Ho capito presto che era difficile, ecco perché il secondo posto è buono per il Mondiale”.

Il problema, spiega lo spagnolo, “è che sul rettilineo non riesco a passare la Ducati, è troppo veloce. Quindi arrivo alla staccata che sono troppo lontano”.”Oggi ho veramente goduto, tranne gli ultimi giri quando ho visto che Jorge (Lorenzo, ndr) cominciava a spingere. In quelle fasi lui è fortissimo”.

Andrea Dovizioso è raggiante, ai microfoni di Sky Sport, per il successo di Misano, il primo per lui in carriera sulla pista di San Marino. Lorenzo ha poi buttato via la rimonta sul compagno di team con una scivolata durante il penultimo giro.

Ma Dovizioso, ora secondo nel mondiale, forse sarebbe stato comunque irraggiungibile perché “ero in trance con la mia Ducati – ha detto il pilota – Funzionava tutto benissimo. Non abbiamo novità, è solo un amalgama che migliora di gara in gara. Un mix di fluidità ed esplosività che quando si incontrano permettono di dare il massimo”.