Mick Schumacher verso l’esordio in Ferrari, farà un test in Bahrein

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 25 marzo 2019 16:14 | Ultimo aggiornamento: 25 marzo 2019 16:16
Mick Schumacher verso l'esordio in Ferrari, farà un test in Bahrein

Mick Schumacher verso l’esordio in Ferrari, farà un test in Bahrein. Foto archivio EPA/STEPHANIE LECOCQ / POOL POOL EPA

MARANELLO – Manca l’ufficialità ma Mick Schumacher, figlio della leggenda Ferrari Michael Schumacher, dovrebbe fare il suo esordio alla guida della Ferrari SF90 il prossimo 2 aprile dopo il gp del Bahrein. Poi – secondo quanto riporta il sito motorsport.com – invece, testerà l’Alfa Romeo C38. Schumacher jr, 20 anni appena compiuti, è un pilota della Drivers Academy Ferrari. Per lui ora un lavoro di avvicinamento alla prima gara della stagione in F2 in programma il prossimo weekend e poi all’esordio su una F1 attuale dopo che aveva girato a Spa nel 2017 con la Benetton B194 con cui il papà aveva vinto il primo mondiale nel 1994.

Mick Schumacher è figlio della leggenda Ferrari Michael Schumacher

Mick Schumacher, figlio di Michael Schumacher e Corinna Betsch, è un pilota automobilistico tedesco che compete nel campionato di Formula 2 con il team Prema. Vincitore nel 2018 della F3 europea, dal 2019 è membro della Ferrari Driver Academy.

E’ proprio il caso di dire di padre in figlio perché Mick Schumacher è il figlio del leggendario Michael Schumacher.
Michael Schumacher è un ex pilota automobilistico tedesco, il più vincente campione della Formula 1 e uno dei più grandi automobilisti sportivi di tutti i tempi. Ha conquistato 7 titoli mondiali: i primi due con la Benetton e successivamente cinque consecutivi con la Ferrari.

fonti: Ansa e motorsport.com.