MotoGp Malesia, Marquez fuori dalla pole: penalizzato, parte settimo dopo Rossi e Zarco

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Novembre 2018 13:09 | Ultimo aggiornamento: 3 Novembre 2018 13:09
MotoGp Malesia, Marquez perde pole: penalizzato, parte da settima

MotoGp Malesia, Marquez fuori dalla pole: penalizzato, parte settimo dopo Rossi e Zarco

SEPANG –  Pole position di Marc Marquez sulla pista di Sepang, la settima della stagione, per il MotoGp della Malesia. Il campione del mondo il 4 novembre avrebbe dovuto dividere la prima fila con le Yamaha di Johann Zarco e Valentino Rossi. A pesare però sono le penalizzazioni: partirà solo settimo in griglia, dietro alla Suzuki di Andrea Iannone, seguito dalla Ducati di Andrea Dovizioso, scivolato nell’ultimo tentativo di fare la pole, e Jack Miller con la sua ducati Ducati. 

La penalizzazione per Marquez è stata inflitta dai giudici di gara per aver  ostacolato un altro pilota (Andrea Iannone, ndr) con una “guida irresponsabile” durante le qualifiche. La pole va quindi a Zarco, Rossi e Iannone.

Dopo la forte pioggia del sabato su Sepang, che ha costretto gli organizzatori a ritardare il via delle qualifiche MotoGp per impraticabilità della pista, sono cambiati gli orari di domani delle gare di tutte e tre le categorie, anticipate di due ore nella speranza di evitare gli acquazzoni pomeridiani che investono la Malesia in questa stagione. Questi gli orari italiani aggiornati: gara Moto3 alle 3:00; gara Moto2 alle 4:20; gara MotoGp alle 6:00.

La griglia di partenza del Gp della Malesia di motociclismo classe MotoGp – 18/a prova del mondiale 2018, in programma domani sul circuito di Sepang – aggiornata dopo la penalizzazione di sei posizioni inflitta a Marc Marquez (Honda) – MotoGp: 1/a fila:
Johann Zarco (Fra/Yamaha)
Valentino Rossi (Ita/Yamaha)
Andrea Iannone (Ita/Suzuki) 2/a fila:
Andrea Dovizioso (Ita/Ducati)
Jack Miller (Usa/Ducati)
Danilo Petrucci (Ita/Ducati) 3/a fila:
Marc Marquez (Spa/Honda)
Alex Rins (Spa/Suzuki)
Alvaro Bautista (Spa/Ducati) 4/a fila:
Dani Pedrosa (Spa/Honda)
Maverick Vinales (Spa/Yamaha)
Aleix Espargaro (Spa/Aprilia).