MotoGp Misano, griglia partenza: pole a Vinales, scintille tra Valentino Rossi (7°) e Marquez (5°)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Settembre 2019 17:26 | Ultimo aggiornamento: 14 Settembre 2019 17:26
MotoGp Misano griglia partenza Valentino Rossi Marquez scintille

MotoGp, Valentino Rossi nella foto di archivio dell’Ansa

MISANO – Maverick Vinales ha ottenuto la pole del gp di San Marino, classe Motogp. Il pilota Yamaha partirà davanti al sorprendente Pol Espargaro (KTM). Terzo tempo per Fabio Quartararo. Seconda fila con Franco Morbidelli, Marc Marquez e Andrea Dovizioso. Valentino Rossi apre la terza fila.  Pol Espargaro è stato in pole fino a pochi secondi dal termine della Q2, quando Vinales gli ha inflitto un distacco di 0.295 millesimi. Nel finale incomprensione tra Marquez e Rossi, che si sono disturbati incrociando le traiettorie ed hanno rovinato la loro ultima chance di ottenere un tempo migliore. 

Marquez: “Cosa è successo con Valentino Rossi? Io lotto per il Mondiale, altri no…”.

Marquez: Rossi? Io lotto per il mondiale – “Strano accada una cosa simile in qualifica, chiedete a lui quale fosse la sua intenzione”. Così Marc Marquez, a SkySport, ha risposto a proposito del quasi contatto con Valentino ROssi alla curva 14, nel finale delle qualifiche del gp di San Marino. “L’importante è che sono riuscito a vederlo in tempo per non cadere” ha aggiunto. L’episodio lo ha innervosito? “No, perché io lotto per il campionato. Qualche altro pilota non può dire lo stesso”

A Di Giannantonio la pole della Moto2  – Fabio Di Giannantonio ha ottenuto la pole della classe Moto2 sul circuito di Misano. Il pilota della Speed Up condivide la prima fila con gli spagnoli Alex Marquez (Kalex) e Augusto Fernandez (Kalex). Marco Bezzecchi partirà dalla nona casella, davanti a Enea Bastianini.

MotoGp, la griglia di partenza di Misano: Valentino Rossi parte settimo.

1 Maverick VINALES 1’32.265
2 Pol ESPARGARO 1’32.560
3 Fabio QUARTARARO 1’32.571
4 Franco MORBIDELLI 1’32.710
5 Marc MARQUEZ 1’32.742
6 Andrea DOVIZIOSO 1’33.038
7 Valentino ROSSI 1’33.079
8 Johann ZARCO 1’33.123
9 Alex RINS 1’33.265
10 Joan MIR 1’33.431
11 Takaaki NAKAGAMI 1’33.449
12 Michele PIRRO 1’33.461
13 Francesco BAGNAIA 1’33.488
14 Cal CRUTCHLOW 1’33.516
15 Aleix ESPARGARO 1’33.522
16 Jack MILLER 1’33.571
17 Danilo PETRUCCI 1’33.630
18 Jorge LORENZO 1’33.777
19 Miguel OLIVEIRA 1’34.162
20 Hafizh SYAHRIN 1’34.322
21 Karel ABRAHAM 1’34.401
22 Tito RABAT 1’34.904
23 Andrea IANNONE (fonte Ansa).