MotoGp, Morbidelli trionfa a Misano. Valentino Rossi sfiora il podio

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 13 Settembre 2020 14:55 | Ultimo aggiornamento: 13 Settembre 2020 14:55
MotoGp, Morbidelli trionfa a Misano. Valentino Rossi sfiora podio

MotoGp, Morbidelli trionfa a Misano. Valentino Rossi sfiora il podio (foto Ansa)

MotoGp, Morbidelli trionfa nel gran premio di Misano. Valentino Rossi sfiora il podio.

Morbidelli ha trionfato nel gran premio di Misano di MotoGp ma la notizia del weekend è un Valentino Rossi tornato finalmente competitivo.

Gara strepitosa di Morbidelli, partito dalla seconda  posizione si mette subito al comando e resta davanti a tutti fino alla fine.

Fantastico anche Bagnaia, al rientro dall’infortunio di Brno, ha chiude in seconda posizione. Bagnaia non è riuscito mai ad impensierire Morbidelli, che ha fatto una gara a parte, ma ha saputo tenere a bada Mir e Rossi in giornata di grazia.

Come detto, Valentino Rossi è tornato su altissimi livelli. Pochi giorni prima del gran premio, alcuni media tedeschi avevano diffuso delle fake news sul suo ritiro agonistico.

Niente di più falso. Rossi le ha smentite ribadendo il suo impegno con la Yamaha e a Misano ha fatto vedere di saper ancora volare sulle due ruote. 

Infatti Rossi ha chiuso le prove libere al primo posto, le qualifiche con il quarto tempo ed il gran premio ad un passo dal podio. 

Infatti il ‘Dottore’ è stato beffato solamente all’ultimo istante da Mir. Per quello che si è visto durante tutto l’arco del fine settimana, probabilmente avrebbe meritato la gioia del podio ma è stato comunque protagonista di una prestazione da applausi.

L’ordine di arrivo.

Franco Morbidelli ha trionfato su Bagnaia (secondo) e Mir (terzo). Valentino Rossi ha sfiorato il podio visto che è stato sorpassato da Mir all’ultimo istante.

1    F. MORBIDELLI    42:00.015
2    F. BAGNAIA    +2.211
3    J. MIR    +2.331
4    V. ROSSI    +2.660
5    A. RINS    +3.886
6    M. VIÑALES    +5.406
7    A. DOVIZIOSO    +10.361
8    T. NAKAGAMI    +10.957
9    J. MILLER    +11.277
10    P. ESPARGARO’    +12.228 (fonte Sky Sport).