MotoGp Olanda, Quartararo in pole. Valentino Rossi solo 14°

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 giugno 2019 16:14 | Ultimo aggiornamento: 29 giugno 2019 16:14
MotoGp Olanda, Quartararo in pole. Valentino Rossi solo 14°

MotoGp Olanda, Quartararo in pole. Valentino Rossi solo 14°. Foto EPA/ENRIC FONTCUBERTA

ASSEN – Fabio Quartararo ha conquistato la pole del Gp d’Olanda che si corre domani sul circuito di Assen. Il pilota della Yamaha Petronas, con uno strepitoso 1:32:017 ha precedeuto Maverick Vinales (Yamaha) e Alex Rins (Suzuki).

Solo quarto tempo per Marc Marquez, mentre Andrea Dovizioso ha chiuso con l’11mo tempo e Valentino Rossi 14mo, dopo essere stato costretto alle qualifiche nel Q1 per un fuoripista, nonostante il 5/o tempo nelle terze libere.

MotoGp Olanda, Jorge Lorenzo fuori dai giochi per una frattura alla vertebra. 

5 x 1000

Frattura “stabile” della sesta vertebra. E’ il risultato della tac cui è stato sottoposto Jorge Lorenzo, che quindi non potrà correre il gran premio d’Olanda. Ma certamente il pilota della Honda, caduto ad alta velocità durante la FP1, non sarà in pista nemmeno in Germania, per la gara di domenica 7 luglio.

“La frattura è stabile, ma è un tipo di lesione che merita attenzione – ha detto a SkySport Angel Charte, medico del MotoGP – Lorenzo sarà visitato a Barcellona. Il recupero? Non sarà in tempi brevi, ma al momento non si può essere più precisi”. Dopo la gara del Sachsenring ci sarà una sosta del motomondiale, che riprenderà il 4 agosto in Repubblica ceca (fonte Ansa).

MotoGp Olanda, la griglia di partenza del gran premio di Assen. 

1. Quartararo (Yamaha) 2. Vinales (Yamaha) 3. Rins (Suzuki) 4. Marquez (Honda) 5. Mir (Suzuki) 6. Crutchlow (Honda) 7. Petrucci (Ducati) 8. Nakagami (Honda) 9. Morbidelli (Yamaha) 10. Miller (Ducati) 11. Dovizioso (Ducati) 12. P. Espargarò (KTM) 13. Bagnaia (Ducati) 14. Rossi (Yamaha) 15. A. Espargarò (Aprilia) 16. Abraham (Ducati) 17. Oliveira (KTM) 18. Zarco (KTM) 19. Syahrin (KTM) 20. Iannone (Aprilia) 21. Rabat (Ducati).

Quartararo ha guadagnato una grande pole position in sella alla sua Yamaha. Secondo tempo per Rins in sella alla Suzuki e terzo tempo per Rins, sempre in sella alla Suzuki. Parte dal quarto tempo Marc Marquez su Honda. Qualifiche deludenti per Valentino Rossi che partirà dalla 14esima posizione.