Niki Lauda uscito dal coma artificiale, è cosciente e respira da solo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 agosto 2018 15:47 | Ultimo aggiornamento: 5 agosto 2018 15:47
niki lauda

Niki Lauda uscito dal coma artificiale, è cosciente e respira da solo

VIENNA – L’ex campione di Formula 1 Niki Lauda è uscito dallo stato di coma artificiale reso necessario a seguito del trapianto polmonare di giovedì scorso, è nuovamente cosciente e respira senza l’ausilio delle macchine. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] La notizia è stata comunicata dai sanitari alla televisione austriaca Oe24.at.

I medici, tra venerdì pomeriggio e sabato mattina, si erano espressi in maniera positiva circa l’esito del delicato intervento chirurgico. Lauda resterà ricoverato presso l’Allgemeinen Krankenhaus (Akh) di Vienna per alcune settimane.

“Siamo molto soddisfatti del decorso operatorio”, ha detto il professor Walter Klepetko, capo del dipartimento clinico di chirurgia toracica dell’Allgemeinen Krankenhaus. “Prima dell’intervento le condizioni del signor Lauda erano estremamente critiche – ha spiegato il dottore – i polmoni erano fortemente danneggiati e ricordiamoci che negli ultimi sette giorni era tenuto in vita da una pompa cuore-polmoni”. Klepetko ha poi aggiunto: “Ci vorrà del tempo, resterà ricoverato alcune settimane e siamo ottimisti”.

Lauda, 69enne, si trova ricoverato all’Akh di Vienna dal 20 luglio dove lui stesso si era recato a seguito delle complicazioni di un’influenza molto probabilmente contratta durante le vacanze ad Ibiza.