Porsche 911 RSR appartenuta a Pablo Escobar è in vendita: ecco quanto costa l’auto del Re dei Narcos

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 10 Marzo 2021 14:23 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2021 7:57
Porsche 911 RSR appartenuta a Pablo Escobar è in vendita

Porsche 911 RSR appartenuta a Pablo Escobar è in vendita: ecco quanto costa l’auto del Re dei Narcos

L’Atlantis Motor Group ha messo in vendita una Porsche 911 RSR del 1974, appartenuta a Pablo Escobar. Una Porsche in edizione limitata a 15 modelli realizzati per correre nella serie International Race of Champions svolta proprio nel ’74. Prezzo? 2.200.000 dollari, circa 1,85 milioni di euro.

Delle 15 auto prodotte per la serie del 1974, 12 furono in pista e le altre 3 utilizzate per i pezzi di ricambio. In gara fu Emerson Fittipaldi a conquistare la pole position all’inaugurazione. La Porsche 911 fu poi venduta e continuò a correre nelle serie International Race of Champions fino alla 24 Ore di Daytona del 1978. Poi fu acquistata dall’allora Re dei Narcos Pablo Escobar.

La Porsche di Pablo Escobar in vendita: ecco il prezzo da capogiro

Pablo Escobar decise di acquistare la Porsche 911 RSR per partecipare alle corse del campionato colombiano Copa Renault 4. Escobar corse in quattro gare del campionato con la carrozzeria 935 sulla sua nuova auto. Dopo la sua morte, nel 1993, l’auto tornò negli Stati Uniti acquistata da Roger Penske che la restaurò facendola tornare alle condizioni originali e livrea Fittipaldi, come si presenta oggi.

Livrea Sahara Beige con interni neri, trasmissione manuale e lo storico motore “flat six” da 3 litri che ha fatto la fortuna della 911 per decenni. Per acquistare la Porsche 911 RSR appartenuta a Pablo Escobar si dovranno sborsare come detto all’inizio più di 2 milioni di dollari.