Rally di Alba, spettatore travolto da auto finita fuori strada: è grave

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 27 Luglio 2019 13:59 | Ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2019 14:02
Rally di Alba, spettatore travolto da auto finita fuori strada: è grave

Una corsa di Rally (foto da archivio ANSA)

CUNEO – Due persone sono rimaste ferite stamattina, sabato 27 luglio, in occasione del Rally di Alba. Il più grave è uno spettatore di 55 anni, che a Cherasco stava assistendo alla gara quando è stato travolto da un’auto finita fuori strada, riportando un grave trauma cranico commotivo. L’uomo è stato trasportato d’urgenza con l’elicottero all’ospedale di Cuneo. Il secondo ferito è un pilota di 55 anni, che uscendo di strada ad Alba si è procurato un trauma cranico. Il ferito è stato trasportato in codice giallo al pronto soccorso. (fonte AGI)

Incidente a Fumone durante il Rally Roma Capitale

Il 20 luglio, durante la tappa della seconda edizione del “Rally Roma Capitale”, a Fumone (Frosinone), c’era stato un incidente che poteva trasformarsi in tragedia. Uno dei mezzi, mentre stava percorrendo il tratto di via Vallefredda, una strada con molte curve che unisce i comuni di Fumone e Alatri, all’altezza delle Fraschette è volato in un burrone.

Sono stati momenti di grande apprensione da parte degli organizzatori e dei tanti intervenuti per assistere all’evento automobilistico. Subito sono scattati i soccorsi. Illeso l’equipaggio che non ha riportato ferite e che, uscito dal mezzo, ha assistito alla gara. La prova infatti è proseguita e dopo il fatto il mezzo è stato recuperato. (fonte CIOCIARIA OGGI)