motori

Roma, blocco auto domenica: orari, multe, chi può circolare e chi no

roma-blocco-auto

Roma, blocco auto domenica: orari, mule, chi può circolare e chi no

ROMA – Tornano a Roma, a partire da domani 19 novembre, le domeniche ecologiche: quattro giornate (una al mese, fino al prossimo febbraio) in cui le strade di Roma normalmente invase dai veicoli appariranno stranamente deserte. Circolazione dei veicoli vietata per nove ore: dalle 7,30 del mattino fino alle 12,30, e poi di nuovo dalle 16,30 alle 20,30.

Il blocco riguarda buona parte delle strade della Capitale: si tratta della cosiddetta ztl fascia verde, quell’ampia area all’interno del perimetro del raccordo anulare che va dall’Appio al Flaminio, da viale Togliatti al Trionfale. Esclusi invece i quartieri Eur, Monteverde, Prenestino. Niente auto nemmeno per i possessori di veicoli Euro 6, cioè dotati di motori moderni e poco inquinanti, se questi sono alimentati a gasolio. Via libera invece ai benzina immatricolati a partire dal settembre 2015. Tirano un sospiro di sollievo anche i proprietari di auto a metano o gpl. Così come nessuna restrizione è prevista per i veicoli ibridi o a trazione elettrica.

Potranno accedere alla fascia verde anche i mezzi a due ruote con bollino Euro 2, le auto con contrassegno per persone invalide e quelle pubbliche, come taxi e vetture del car-sharing. Per i trasgressori, spiega Il Messaggero, la sanzione prevista ammonta a ben 105 euro: nel provvedimento si specifica che i controlli della polizia locale saranno intensificati per tutta la durata del divieto. Un divieto che sarà replicato, una domenica al mese, per i prossimi tre mesi: si parte domani e si replica il 17 dicembre e poi ancora il 21 gennaio e l’11 febbraio 2018.

To Top