Transition, la prima auto che vola arriva nel 2019 FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 settembre 2018 17:00 | Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2018 17:01
terrafugia transition

Transition, la prima auto volante arriva nel 2019

ROMA – Transition, la prima auto volante, sarà disponibile negli Usa dal 2019. Avrà un’autonomia di 640 chilometri a una velocità massima di 160 chilometri all’ora. I clienti potranno prenotare già da ottobre i primi veicoli prodotti dalla società Terrafugia, che appartiene alla casa automobilistica svedese Volvo.

La vettura biposto, che pesa 590 kg, sarà dotata di due ali retrattili che dispiegandosi la trasformeranno da quattro ruote in aereo. Sarà dotata non solo di un motore ibrido-elettrico, sedili ad alta tecnologia, cinture di sicurezza e airbag potenziati, ma anche di telecamere per la retrovisione e di un nuovo sistema di paracadute a bordo. Secondo Terrafugia il veicolo potrà atterrare sia nei piccoli aeroporti sia direttamente nelle proprietà private.

Transition sarà in grado di passare dalla modalità di guida a quella di volo in meno di un minuto, potrà essere guidata solo da chi possiede una licenza di pilota e raggiungerà un’altitudine massima di 3 mila metri.

Non è ancora stato ufficializzato il prezzo dell’auto volante ma òa società costruttrice ha specificato però che queste macchine volanti non saranno appannaggio del grande pubblico, almeno non nell’immediato, proprio per il loro costo elevato. Sarà molto più probabile che tali mezzi andranno a rimpiazzare gli elicotteri privati di personaggi pubblici e autorità.