Valentino Rossi provoca la Yamaha: “Hanno davvero voglia di vincere?”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 agosto 2018 11:09 | Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2018 11:09
Valentino Rossi provoca la Yamaha: "Hanno davvero voglia di vincere?" (foto Ansa)

Valentino Rossi provoca la Yamaha: “Hanno davvero voglia di vincere?” (foto Ansa)

ROMA – Alla vigilia della gara in Austria, Valentino Rossi provoca la Yamaha.

“La Yamaha non va, e questa è “una delle 2-3 piste peggiori, per noi”. Il pesarese sostiene che la moto si guidi bene, che la sua squadra – come è successo anche a Brno l’altra settimana – stia lavorando alla grande.

“Ma ad Iwata [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] devono decidersi: quanta voglia hanno davvero di vincere? Quanto impegno e quanti soldi vogliono metterci? Ducati e Honda hanno investito molto – dal test team alla ricerca, fino al personale del paddock -, e i risultati si vedono”.

“Però come potenzialità e budget non sono certo inferiori. Il punto è che servono persone che si prendano delle responsabilità, che siano pronte a rischiare come è accaduto in passato”. I problemi sono sempre gli stessi: elettronica e accelerazione. “Mi auguro che si riescano a risolvere entro la fine della stagione. E che domenica qui in Austria non piova, altrimenti i nostri limiti saranno ancora più evidenti”.