motori

YOUTUBE F1 Gp Singapore, incidente al via: ritirati Vettel, Raikkonen, Verstappen

YOUTUBE F1 Gp Singapore, incidente al via: ritirati Vettel, Raikkonen, Verstappen

YOUTUBE F1 Gp Singapore, incidente al via: ritirati Vettel, Raikkonen, Verstappen

SINGAPORE – Incidente al via al Gp di Singapore, sotto la pioggia e con pista bagnata, e ritiro per la Ferrari di Raikkonen e la Red Bull di Verstappen.

Colpito anche Vettel, partito in pole, che si e’ girato dopo il contatto e ha danneggiato la sua Rossa girandosi. Poi il tedesco si e’ rimesso in direzione ma e’ dovuto rientrare ai box

Partenza col botto nel Gp di Singapore: le due Ferrari di Vettel e Raikkonen si sono scontrate con il giovane Verstappen e sono state costrette a lasciare la corsa.

Gara momentaneamente sospesa, perché sulla pista del Gp di Singapore è entrata la safety car.

“Non ho molto da dire, ho visto Max avvicinarsi, ho cercato di chiuderlo, ho sentito la botta ed è finita lì. Ho visto Max solo dagli specchietti, poi ho visto Kimi che mi ha colpito sulla fiancata, non so cosa sia successo fra loro”.

Così Sebastian Vettel ha commentato a Sky, l’incidente in partenza che lo ha costretto a uscire subito dopo il via del Gp di Singapore, dopo un incidente con Max Verstappen e il compagno Kimi Raikkonen.

“Sono finito in un sandwich, tra Raikkonen e Vettel, non ho potuto frenare. Ho visto Kimi arrivare da sinistra e Vettel da destra, non ho potuto evitarli. Non capisco il punto di vista di Vettel: lui lotta per il Mondiale, io ‘solo’ per la vittoria.

Avrebbe perso un paio di posizioni e magari le avrebbe recuperate. Sono contento che non sia costato solo a me l’incidente e siamo andati tutti fuori”.

Lo ha detto Max Verstappen, a Sky, commentando l’incidente che è costato la gara a lui e ai due ferraristi.

“Non so se Max non mi ha visto o meno: bisognerebbe chiederlo a lui. Sono cose che capitano, anche se abbiamo pagato un prezzo troppo salato. E’ un vero peccato che sia finita così, avevo fatto bene i primi 100 metri. Incidente di gara? Vediamo cosa diranno i commissari, anche se non cambierà più nulla a questo punto”.

Lo ha detto il ferrarista Kimi Raikkonen, commentando a Sky l’incidente in cui è stato coinvolto con Verstappen e Vettel. Anche per il finlandese la gara è finita subito dopo il via.

 

To Top