33 anni fa moriva Elvis Presley: dalle Filippine a Memphis, ecco come lo ricordano i fan

Pubblicato il 16 agosto 2010 13:47 | Ultimo aggiornamento: 16 agosto 2010 13:47

Tutti pazzi per Elvis nelle Filippine, dove il fan club ufficiale del cantante gli ha reso omaggio con una manifestazione e una gara fra i sosia. Proprio oggi 16 agosto ricorre infatti l’anniversario della morte della stella del rock’n’roll, stroncato da un attacco cardiaco nel 1977 a soli 42 anni.

“Elvis è il più grande – dice uno degli organizzatori – nessuno può paragonarsi a lui, ma quando se ne è andato noi abbiamo continuato a ricordarlo, ora lui rivive in noi”.

Intanto, anche  Memphis lo ricorda attraverso la “Elvis Week 2010”, una settimana di eventi che si svolgono come ogni anno nella città americana in cui il cantante morì: