Andrea Bocelli, la madre: “Mi dissero di abortire”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 gennaio 2018 21:11 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2018 21:11
andrea-bocelli

Andrea Bocelli (foto Ansa)

ROMA – La madre di Andrea Bocelli, Edi Arighieri, intervistata da ”Domenica In”, ha confessato alcuni aspetti drammatici della sua gravidanza.

Come peraltro aveva anticipato in passato già lo stesso tenore, all’epoca in cui era incinta la signora Arighieri venne informata dai medici che il bimbo che portava in grembo sarebbe nato con un’importante disabilità: il glaucoma congenito.

Una previsione inquietante, di fronte a cui però la signora non esitò un attimo solo. La madre di Bocelli, come ha raccontato durante l’intervista, scelse comunque di non abortire e di portare a termine la gravidanza.

Curiosamente sarebbe stato proprio durante le cure per contrastare gli effetti della cecità – che si fece assoluta solo dall’età di 12 anni – che il tenore si innamorò della musica. Non si ricordava più di essere in cura, era affascinato dalla musica” racconta la madre.