Bono Vox operato: fratture multiple a braccio, mano e viso dopo caduta in bici

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Novembre 2014 15:14 | Ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2014 15:14
Bono Vox operato: fratture multiple a braccio, mano e viso dopo caduta in bici

Bono Vox

NEW YORK – L’incidente in bicicletta che ha coinvolto domenica scorsa Bono degli U2 è stato ben più grave di quanto finora è trapelato. Secondo i medici del Presbyterian/Weill Cornell Medical Center che hanno operato il musicista, Bono si è infatti rotto un braccio in sei punti e si è fratturato anche l’orbita di un occhio e una mano.

Il musicista ha subito due interventi chirurgici: il primo durato cinque ore domenica stessa durante il quale il braccio di Bono è stato “rappezzato” con tre piastre metalliche e 18 chiodi; il secondo il giorno successivo alla mano sinistra.

Ci vorrà una lunga riabilitazione“, ha detto il chirurgo ortopedico Dean Lorich pronosticando peraltro una “piena guarigione” per il 54enne frontman del complesso irlandese. Il comunicato dell’ospedale dà anche una prima ricostruzione dell’incidente. Il “ruzzolone” di Bono dalla sua due ruote sarebbe avvenuta quando il cantante, ad alta velocità, ha cercato di evitare un altro ciclista.

Gli U2 dovevano iniziare una settimana di performance al Tonight Show della Nbc. Le apparizioni sono state cancellate.