“Britney Spears si droga, scoreggia e si mette le dita nel naso”, l’accusa del bodyguard

Pubblicato il 21 Luglio 2011 0:32 | Ultimo aggiornamento: 21 Luglio 2011 0:32

Britney Spears (Foto LaPresse)

ROMA – “Britney Spears si droga, è maleducata, scoreggia e si mette le dita nel naso, sempre”. Ad affermarlo è Fernando Flores, un ex poliziotto che era bodyguard di Britney Spears, e che le sta facendo causa per molestie sessuali.

L’uomo dichiara che la pop star camminava nuda per casa invitandolo frequentemente nel suo letto. Nei documenti legali presentati da Flores, dice di avere visto la Spears fare uso di droghe, illecite e da prescrizione, come metanfetamine e una sostanza usata per curare le overdose di eroina.

Inoltre accusa la cantante di essere maleducata, di scoreggiare, di mettersi le dita nel naso senza vergogna e di non lavarsi per giorni. Flores vuole 10 milioni di dollari di risarcimento per le molestie subite.