Carmelo Zappulla è fuori pericolo: il cantante ha avuto un infarto intestinale

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 novembre 2018 13:21 | Ultimo aggiornamento: 15 novembre 2018 13:41
Carmelo Zappulla è fuori pericolo: il cantante ricoverato d'urgenza giorni fa

Carmelo Zappulla è fuori pericolo: il cantante ricoverato d’urgenza giorni fa

ROMA – E’ fuori pericolo Carmelo Zappulla: il cantante neomelodico e celebre interprete di sceneggiati napoletani era stato ricoverato domenica mattina in gravissime condizioni. A rassicurare i fan è oggi Jano Zappulla, fratello dell’artista: “Comunico a tutti – ha scritto su Facebook – che mio fratello Carmelo non è piu in pericolo di vita. Aspettiamo che si concluda quanto prima il tutto”.

Al suo arrivo in ospedale Zappulla era quasi privo di conoscenza e i valori della pressione erano altissimi. Aveva un infarto intestinale in corso. È stato sottoposto subito ad una Tac e poi tenuto sotto controllo in terapia intensiva fino a lunedì pomeriggio, quando una seconda tac ha convinto i medici ad operarlo d’urgenza. “Se non lo operiamo muore”, hanno detto ai familiari in apprensione.

Dopo ore in sala operatoria il cantante è stato posto in coma farmacologico. Ora però familiari e amici possono tirare un sospiro di sollievo: le condizioni del 63enne, originario di Siracusa ma napoletano d’adozione, sono in netto miglioramento.