Chris Brown chiede scusa ai fan per aver picchiato Rihanna: “Il mio gesto è imperdonabile”

Pubblicato il 21 Luglio 2009 1:43 | Ultimo aggiornamento: 21 Luglio 2009 1:43

Chris Brown chiede scusa per aver picchiato la fidanzata Rihanna e per farlo usa un video postato sul suo sito e sulla sua pagina di YouTube. Il cantante R&B si è rivolto ai suoi fan per fare ammenda per il suo “imperdonabile” comportamento.

«Vorrei avere la possibiltà di tornare indietro a quei momenti, ma sfortunatamente non posso – dice il cantante nel
messaggio  – non starò qui a chiedere scusa: quello che ho fatto è imperdonabile. L’ho detto a Rhianna un’infinità di volte e lo ripeto oggi a voi: sono veramente dispiaciuto per non essere stato capace di gestire la situazione in modo diverso. Come molti di voi sanno, sono cresciuto in una casa in cui la violenza domestica era all’ordine del giorno e so cosa può provocare la rabbia fuori controllo. Quello che ho fatto è al cento per cento inaccettabile. Posso solo pregare perche’ mi perdoniate».

Grazie a un accordo con la procura di Los Angeles, Brown dovrà scontare solo tre mesi di servizi sociali per aggressione.