Claudio Baglioni malato, rinviati concerti di Roma e Trieste: come chiedere il rimborso del biglietto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 marzo 2019 18:25 | Ultimo aggiornamento: 28 marzo 2019 18:25
Claudio Baglioni malato, rinviate date tour: come avere il rimborso

Claudio Baglioni malato, rinviati concerti di Roma e Trieste: come chiedere il rimborso del biglietto

ROMA – Claudio Baglioni annulla i concerti di Roma e Trieste, dopo quello di Reggio Calabria. L’attore è malato e non potrà esibirsi per qualche giorno. Le date del 29 e 30 marzo al Palazzo dello Sport di Roma sono state rinviate al 2 e 3 aprile. Spostata anche la data del 2 aprile all’Allianz Dome di Trieste, che è stata posticipata al 22 aprile.

Il cantante aveva già dovuto annullare la data del tour AlCentro prevista a Reggio Calabria per un forte mal di gola. Baglioni soffre infatti di una laringo-faringite e non può sforzare per qualche giorno la voce, il che rende impossibili le sue esibizioni.

I fan che avevano acquistato i biglietti possono però stare tranquilli: quelli della data di Roma del 29 marzo saranno validi per il concerto del 2 aprile, mentre quelli acquistati per il 30 marzo saranno validi per il concerto del 3 aprile. I biglietti acquistati per la data di Trieste del 2 aprile saranno validi per il concerto del 22 aprile.

I fan che invece in quelle date non potranno essere presenti al concerto, potranno chiedere il rimborso dei biglietti acquistati per Roma con queste modalità, ma entro e non oltre il 10 aprile. Il rimborso potrà essere chiesto presso il punto vendita dove si è effettuato l’acquisto. Se invece sono stati ordinati su TicketOne con la modalità “ritiro presso il luogo dell’evento”, potrà essere chiesto il rimborso via mail a questo indirizzo (ecomm.customerservice@ticketone.it).

Per chi invece ha scelto la modalità “spedizione tramite corriere espresso”, i biglietti vanno inviati tramite raccomandata con ricevuta di ritorno entro e non oltre il 10 aprile, farà fede il timbro postale, all’indirizzo TicketOne S.p.A. – Via Vittor Pisani 19 – 20124 Milano (C.a. Divisione Commercio Elettronico).

Chi invece ha acquistato i biglietti per la data del 2 aprile a Trieste, potrà chiedere il rimborso con le stesse modalità, ma con una scadenza diversa: gli utenti avranno tempo fino al 12 aprile per riavere i propri soldi. (TicketOne)