David Bowie (e George Michael) tra le persone più influenti della storia britannica

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Gennaio 2020 18:29 | Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio 2020 18:29
David Bowie, Ansa

David Bowie (foto Ansa)

ROMA – David Bowie e George Michael sono stati inseriti nella nuova edizione dell’Oxford Dictionary of National Biography nell’elenco dei personaggi più influenti nella storia del Regno Unito.

“To celebrate the new year, – si legge in un tweet della National Biography – we have added over 200 British lives to our January ODNB update, including glam rocker David Bowie, vocalist George Michael, actor Alan Rickman, and architect Zaha Hadid” (“Per celebrare il nuovo anno, abbiamo aggiunto oltre 200 biografie tra cui quella di David Bowie, George Michael, l’attore Alan Rickman e l’architetto Zaha Hadid”).

Nella pagina dedicata a David Bowie si ricorda l’importanza del cantante per aver trasgredito i confini di genere.

George Michael viene ricordato per la sua carriera con gli Wham! e per quella da solista. Carriera durante la quale George Michael ha venduto oltre 80 milioni di dischi.

Proprio in questi giorni, in contemporanea con l’originale americano e in occasione del quarto anniversario della sua scomparsa, Panini Comics pubblicherà in Italia Bowie – Stardust, Rayguns & Moonage Daydreams, la biografia a fumetti che racconta la vita dell’icona mondiale David Bowie.

Un volume illustrato dalla coppia pop e technicolor del fumetto americano, Michael e Laura Allred, con la sceneggiatura di Steve Horton, che ripercorre la scalata al successo dell’artista dall’anonimato alla fama mondiale, in parallelo all’ascesa e alla caduta del suo alter ego Ziggy Stardust.  

Fonte: Ansa, National Biography.