Ed King è morto. Il chitarrista dei Lynyrd Skynyrd aveva 68 anni

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 agosto 2018 12:01 | Ultimo aggiornamento: 24 agosto 2018 12:01
Ed King è morto. Il chitarrista dei Lynyrd Skynyrd aveva 68 anni

Ed King è morto. Il chitarrista dei Lynyrd Skynyrd aveva 68 anni (foto Facebook)

NASHVILLE (USA) – E’ morto Ed King, chitarrista dei Lynyrd Skynyrd dal 1972 al 1976. Aveva 68 anni. L’annuncio è stato postato sul suo stesso profilo Facebook: “E’ con grande dolore che annunciamo la scomparsa di Ed King che è morto nella sua casa di Nashville, Tennessee, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] il 22 agosto 2018. Ringraziamo i suoi molti amici e i fan per l’amore e il sostegno che hanno dato ad Ed durante la sua vita e carriera”, si legge. Sulla pagina della band c’è l’omaggio di Gary Rossington, l’unico componente ancora in vita.

Le cause della morte di King non sono state precisate ma il chitarrista anni fa aveva combattuto contro un cancro ai polmoni ed era stato recentemente ricoverato in ospedale per una recidiva della malattia.

Nel 1967 King era stato uno dei fondatori del gruppo rock psichedelico Strawberry Alarm Clock. King lasciò i Lynyrd Skynyrd nel 1976 venendo sostituito da Steve Gaines, deceduto poi insieme a Ronnie Van Zant nell’ottobre ’77, nell’incidente aereo in cui perse la vita anche Cassie Gaines, sorella di Steve e corista del gruppo.

Nel 1987 King aveva preso parte alla reunion dei Lynyrd Skynyrd. E’ coautore della famosa Sweet Home Alabama, e il suo contributo fu essenziale nei primi tre album della band, Pronounced Leh-Nerd Skin-Nerd, Second Helping e Nuthin’ Fancy.