Emma Marrone: “Mai più bionda. Dopo il cancro i medici mi hanno sconsigliato di tingermi”

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 Gennaio 2020 13:04 | Ultimo aggiornamento: 30 Gennaio 2020 13:04
Sanremo 2020, Emma Marrone: "Mai più bionda. Dopo il cancro i medici mi hanno sconsigliato di tingermi"

Sanremo 2020, Emma Marrone: “Mai più bionda. Dopo il cancro i medici mi hanno sconsigliato di tingermi” (Foto Instagram)

ROMA – Dopo la vittoria nel 2012 con Non è l’inferno, Emma Marrone torna al Festival di Sanremo. Ma non più bionda. Anche questa è una traccia del cancro alle ovaie, per fortuna superato. 

“Dopo l’operazione i medici mi hanno detto di non tingermi, così mi sono presa la libertà di mettere i capelli a riposo: potrei anche non tornare mai più bionda, mi basta sapere che sono bionda dentro”, ha spiegato in una intervista a 7, il magazine del Corriere della Sera. Anche se il tumore è superato, la paura, ha spiegato, “c’è ancora, ogni tre mesi, quando devo fare le analisi”. 

Ma Emma non si arrende. A quasi dieci anni dal suo debutto all’Ariston con i Modà, e a cinque dalla co-conduzione a fianco di Carlo Conti, la ex concorrente di Amici sarà super ospite insieme al cast de Gli anni più belli, il nuovo film di Gabriele Muccino che segna il suo esordio da attrice, e canterà ancora.