Emma Morton, incidente dopo il concerto a Montecatini: “Viva per miracolo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Maggio 2015 14:04 | Ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2015 14:05
Emma Morton, incidente dopo il concerto a Montecatini: "Viva per miracolo"

Il post di Emma Morton su Facebook

LUCCA – Brutto incidente per Emma Morton, la cantante scozzese residente a Barga (Lucca) diventata famosa grazie al talent show “X Factor”: sabato 16 maggio Emma stava tornando a casa insieme al compagno, Luca Giovacchini, dopo un concerto al Teatro Verdi di Montecatini Terme quando l’auto su cui viaggiavano è stata tamponata ed è finita sulla corsia opposta della strada. Per fortuna in quel momento non passava nessuno, e l’auto ha continuato la sua corsa in un campo che costeggiava la strada, fermandosi a pochi metri da un muro.

Emma e Luca sono stati portati in ospedale per accertamenti ma stanno già meglio, spiega Simone Dinelli sul Corriere della Sera. Il conducente dell’auto che li ha tamponati è risultato positivo all’alcol test.

E’ stata la stessa Emma Morton a raccontare la dinamica dell’incidente con un post sulla propria pagina Facebook:

“Un ubriaco, facendo 180 km all’ora su una strada statale con un limite di 50, ha perso il controllo della sua macchina e ci ha preso in pieno da dietro, mentre si tornava dal nostro concerto felici e tranquilli. E’ successo tutto molto velocemente, abbiamo visto delle luci arrivare saltando da destra a sinistra ed abbiamo sentito un rumore terrificante, cattivo, minaccioso, mi sembrava l’urlo di un demone. L’impatto da dietro ci ha mandato per 50 metri sulla corsia opposta, in testacoda. Ci siamo presi mano in mano, io gridavo mentre avrei voluto sospirare “I love you Luca”. Non riuscivamo a vedere niente altro che luce, forte e accecante, e non sapevamo che cosa ci poteva venire incontro in questo viaggio scatenato, fuori dal nostro controllo, solo aspettare che finisse, accettando che la fine poteva andare in due modi: essere vivi o essere morti”.