Erik Morillo trovato morto nella sua casa. Divenne famoso con “I Like To Move It” nel film “Madagascar”

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 Settembre 2020 8:28 | Ultimo aggiornamento: 2 Settembre 2020 14:42
erik morillo foto facebook

Erik Morillo (nella foto Facebook) trovato morto nella sua casa. Divenne famoso con “I Like To Move It” nel film “Madacascar”

Erick Morillo, l’autore della hit mondiale “I Like to Move It” è stato trovato morto nella sua casa a Miami. Il brano divenne famoso grazie al film “Madagascar”.

 E’ morto Erik Morillo, l’autore della hit mondiale “I Like to Move It” resa ancor più celebre dal film “Madagascar” della Dreamworks.

Il corpo del cantante 49enne è stato trovato  nella sua casa a Miami Beach in Florida. Lo rende noto la polizia locale. 

Non è ancora chiaro quale sia la causa della morte: tra le possibili cause fornite dalla Polizia, quella di una overdose.

Come ha riferito un portavoce delle forze dell’ordine della Florida, non sono state trovate tracce di un qualche evento violento. L’autopsia non è ancora stata effettuata. Per venerdì prossimo era stata fissata un’udienza del processo che vedeva Morillo accusato di violenza sessuale.

Chi era Erik Morillo

Nato a New York ma cresciuto in parte anche in Colombia, Morillo aveva messo a segno notevoli successi come Dj, soprattutto nella scena house.

Il suo successo “I Like to Move It” era stato pubblicato nel 1993 sotto lo pseudonimo Reel 2 Real, mentre il grande pubblico conosceva sopratutto l’interprete del brano, il cantante Mark Quashie, noto anche come The Mad Stuntman, originario di Trinidad.

Nel 2005 un nuovo trionfo internazionale, quando la canzone è entrata a far parte della colonna sonora del film d’animazione “Madagascar” del 2005.

L’amico: “L’ho sentito la scorsa settimana, era turbato”

L’amico e collega Yousef, dopo la diffusione della morte di Morillo ha scritto su Twitter: “L’ho sentito la settimana scorsa, era turbato”. 

Arrestato il mese scorso con l’accusa di violenza 

Meno di un mese fa, Morillo era stato arrestato perché accusato di violenza se**ssuale. Uscito dal carcere dopo il pagamento di una cauzione, avrebbe dovuto affrontare un processo. Il cantante aveva poi lasciato il carcere dietro il pagamento di una cauzione di 25mila dollari.

La presunta vittima lo aveva accusato per un episodio avvenuto a dicembre del 2019. La donna aveva riferito agli agenti di avere seguito a casa sua il dj.

Sosteneva di essere andata a dormire in una stanza diversa da quella che avrebbe occupato Morillo dopo aver respinto le sue avance.

La donna si sarebbe poi svegliata “nuda sul letto, con Morillo in piedi sul lato del letto anch’egli nudo”. 

Il dj newyorkese aveva respinto le accuse di violenza ma la presunta vittima si era sottoposta a un controllo che aveva segnalato la presenza del Dna del dj. Per questa ragione Morillo era stato arrestato (fonte: Miami Herald, YouTube, Agi, FanPage).