Fan dei Beatles riceve 34 anni dopo una lettera scritta da John Lennon

Pubblicato il 17 agosto 2010 22:00 | Ultimo aggiornamento: 17 agosto 2010 19:35

Steve Tilston è un folksinger che ha ricevuto, con un ritardo di 34 anni, una lettera indirizzata a lui scritta e firmata, nel lontano 1971, da John Lennon.

Tiltston come tutti quelli della sua generazione, amava i Beatles. Nel ’71, poco dopo lo sciogliemento della band, aveva rilasciato un’intervista per una rivista musicale in cui si diceva preoccupato che i soldi potessero in qualche modo snaturare l’anima di John Lennon.

Il grande artista e musicista ucciso nel 1980, rimase colpito dall’intervista di  Tilston e decise di scrivere al molto meno celebre collega. “Essere ricchi non cambia il modo di pensare – argomenta l’ex Beatle – tutte le eperienze, le emozioni, i rapporti restano gli stessi”.

Ma Tilston non ha ricevuto subito questo messaggio: nel frattempo il magazine (chiamato ZigZag) a cui l’aveva inviata aveva chiuso i battenti, e quel foglio di carta così prezioso era andato perduto. Un collezionista lo ha ritrovato per caso cinque anni fa, e lo ha finalmente consegnato al destinatario che ha raccontato per la prima volta questa storia al quotidiano britannico Daily Telegraph.