G-Max dei Flaminio Maphia: “La trap non mi piace, non riesco ad ascoltarla”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Luglio 2019 16:00 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2019 16:00
G-Max dei Flaminio Maphia contro la musica trap: Non mi piace

G-Max dei Flaminio Maphia: “La trap non mi piace, non riesco ad ascoltarla”

ROMA – G-Max del due Flaminio Maphia torna in tour e in una intervista svela di non amare la musica trap. “Non mi piace assolutamente, non riesco ad ascoltarla”, ha detto alla trasmissione Un Giorgno da ascoltare di Radio Cusano Campus.

Massimo Rosa, vero nome di G-Max, è stato confermato per la nuova stagione di Stracult su Rai2 e ai microfoni della trasmissione radio parla di musica, cinema e televisione: “Il panorama musicale dell’hip hop è cambiato dal 1994 ad oggi così come è cambiato il mondo in generale. Attualmente abbiamo una quindicina di date con i Flaminio Maphia, stiamo girando l’Italia ma devo ammettere che mi piacerebbe fare un tour anche con Sfera Ebbasta ad esempio”.

Poi parla della carriera e di come i tempi siano cambiati: “Un tempo non c’erano i social, era tutto più difficile, anche farsi conoscere… Ma c’era più soddisfazione perché quando emergevi vuol dire che avevi fatto un buon lavoro. Ora è tutto più semplice, con la diffusione di internet rimani sempre connesso con la gente che ti segue. La musica attuale come la trap non mi piace assolutamente, non la seguo e non riesco ad ascoltarla probabilmente perché vengo da un’altra concezione di musica però rispetto chi la fa e poi è sempre il pubblico che decide quindi se al pubblico piace, va bene così!”.

Parlando delle sue esperienze televisive, rivela di essere molto legato a Stracult: “E’ dal 2001 che faccio parte del cast del programma ideato da Marco Giusti che è diventato una seconda famiglia. Un’altra trasmissione che ricordo molto volentieri è School of Rap condotta ed ideata da me e Lillo… Poi ho spaziato molto anche nelle fiction e mi ricordo con molto affetto Ris Roma in cui faceva parte della banda del Lupo”.

Ora però è di nuovo in tour coi Flaminio Maphia: “Stiamo girando l’Italia in tour come ogni estate e devo dire che riscuotiamo molto successo. La gente adora ascoltare le canzoni più conosciute come Ragazze Acidelle o Che Idea ma poi la canzone che è rimasta a tutti nel cuore è Bada: quando la cantiamo si sente una bella energia tra il pubblico!”. (Fonte Radio Cusano Campus)