Gb, il Sun: “Whitney Houston è morta in bancarotta”

Pubblicato il 13 Febbraio 2012 13:46 | Ultimo aggiornamento: 13 Febbraio 2012 14:02

LONDRA – Whitney Houston e' morta ''praticamente'' in bancarotta, la sua fortuna da cento milioni di dollari polverizzata dalla dipendenza dal crack: lo scrive oggi il Sun secondo cui la fortuna accumulata negli anni d'oro dalla cantante sarebbe stata ingoiata da trafficanti senza scrupoli.

Nel corso della sua carriera Whitney ha venduto 170 milioni di album ma, secondo il tabloid britannico, sarebbe stata sostenuta finanziariamente, nei mesi prima della morte, da Arista, la sua etichetta discografica.

''Avrebbe potuto essere ricca come Mariah Carey, ma era in bolletta'', ha detto una fonte al giornale. Nel 2002 Whitney aveva smentito di aver fumato crack: ''Faccio troppi soldi''.

Ma la cantante aveva ammesso anni dopo, in una intervista confessione con Oprah Winfrey, di esser diventata schiava della 'cocaina dei poveri' negli anni Novanta, dopo il matrimonio con Bobbi Brown.

La star di Bodyguard doveva filmare una intervista con il canale tutto musica VH1 la notte in cui e' stata trovata morta nella vasca da bagno del suo hotel di Beverly Hills. ''Non puo' venire…E' morta'', si e' sentita dire la troupe con cui la cantante avrebbe dovuto parlare, per ironia della sorte, dei suoi sforzi per rimettersi sulla buona strada.

Nella suite al quarto piano dell'hotel sarebbero state trovate ''decine di bottiglie'' di ansiolitici e sonniferi tra cui Valium, Xanax e Lorazepam secondo Sun e Daily Mirror.

Whitney era stata vista piu' volte nelle 48 ore prima di morire in stato confusionale mentre si aggirava ubriaca nella lobby dell'hotel, ha scritto il Mirror, un altro tabloid di oltremanica: ''Abiti non coordinati, sudata, i capelli bagnati fradici. Un testimone dice che saltellava come una ragazzina, altri che aveva fatto la 'ruota' sul bordo della piscina dell'albergo''.

Altri testimoni hanno raccontato di averla vista mentre giovedi' sera trangugiava tequila da Tru, un locale di Hollywood, e che ''avrebbe dato di matto'' quando Ray J., 31 anni, il suo 'toyboy' del momento, si e' messo a parlare con l'ex concorrente di X Factor Stacy Francis.