Iggy Azalea, le sue foto private per GQ finiscono online. Lei cancella tutti i social: “Mi sento violata”

di Mardy Bum
Pubblicato il 28 Maggio 2019 14:49 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2019 14:50
Iggy Azalea, le sue foto private per GQ finiscono online. Lei cancella tutti i social: "Mi sento violata"

Iggy Azalea, le sue foto private per GQ finiscono online. Lei cancella tutti i social: “Mi sento violata”

ROMA – Alcune sue vecchie foto private, scattate nel 2016 per la rivista GQ, sono finite online. E Iggy Azalea non l’ha presa per niente bene, al punto da prendere una drastica decisione: ha cancellato tutti i suoi profili social e diffuso un furente comunicato in cui si è detta “atterrata, imbarazzata, violata, arrabbiata, triste e un milione di altre cose”.

Le immagini, scattate dal fotografo Nino Muñoz per la rivista patinata, erano state scartate dalla stessa cantante che aveva deciso di non apparire in topless. Ma a distanza di tre anni quelle foto, che non sono mai state distrutte come da lei espressamente richiesto, sono saltate fuori e sono state pubblicate anonimamente sul web. 

Dopo aver ricevuto migliaia di commenti volgari, la cantante ha reagito con molto fastidio. Questo il comunicato: “Un sacco di donne famose hanno fatto copertine per GQ con una mano posizionata strategicamente, coprendosi certe zone. Ho sempre pensato che fossero cover molto belle, quindi ho colto al volo l’occasione. Non avevo visto divulgare scatti non ufficiali, quindi mi sono sentita a mio agio (su un set chiuso) a posare per una rivista così prestigiosa, sapendo che solo le immagini con le mie mani sarebbero state prese in considerazione per la stampa– ha continuato Iggy Azalea – Non ho mai acconsentito a scattare foto in topless. Ho detto a GQ di non stampare le foto in topless”.

Quindi la cantante ha aggiunto di sentirsi piena di negatività, non solo perché non ha dato il suo consenso a tutto questo, ma anche per il modo vergognoso in cui le persone hanno reagito. “Molti commenti che ho visto dagli uomini, che hanno deciso di andare oltre e condividere i loro pensieri e le loro fantasie sul mio corpo, mi hanno disturbato”, ha spiegato. Di qui la decisione di cancellare tutti i suoi profili social. I fan hanno reagito supportando la cantante tramite gli hashtag #respectiggy e #wesupportiggy. (Fonte: Agi)