Ecco Jackie, la baby-soprana che segue le orme della Boyle e viene da Pittsburgh

Pubblicato il 12 agosto 2010 18:19 | Ultimo aggiornamento: 13 agosto 2010 13:07

Jackie Evancho, 10 anni, minuta, occhi blu e capelli biondi, viene da Pittsbugth e ha lasciato senza parole il pubblico di “America’s Got Talent” durante la sua interpretazione di “O Mio Babbino Caro”.

Il conduttore dello show Mick Cannon ha addirittura dichiarato di aver creduto che un soprano le stesse prestando la voce da dietro le quinte:  “È stata la migliore performance che io abbia mai visto in questo programma. E’ una superstar”, ha aggiunto.

Jackie Evancho, che ha iniziato a cantare all’età di 7 anni dopo aver visto “Il Fantasma dell’Opera”, si è messa a piangere quando il giudice Piers Morgan ha detto che aveva fatto venire la pelle d’oca a tutti i presenti in studio.

La interpretazione di questa nuova Susan Boyle è tra le più cliccate su You Tube. eccola mentre interpeta “O Mio Babbino Caro”: