Jova Beach Party, cancellata data ad Albenga del 27 luglio: “Spiaggia troppo erosa”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Luglio 2019 20:54 | Ultimo aggiornamento: 20 Luglio 2019 21:06
Jova Beach Party, cancellata data 27 luglio Albenga

Uno scatto da uno dei concerti del Jova Beach Party (Credit ANSA)

ROMA – La data del Jova Beach Party ad Albenga il 27 luglio è stata cancellata. Una brutta notizia per i fan di Jovanotti, che avevano acquistato il biglietto per la tappa del tour nelle spiagge. Il motivo della cancellazione è l’erosione delle spiagge in Liguria, che si è esteso anche nella spiaggia dove sarebbe dovuto svolgersi il concerto.

I tecnici del Jova Beach Party hanno eseguito i rilievi di controllo per il montaggio del palco il 20 luglio e hanno scoperto che la spiaggia si è ridotta di 10-12 metri. Il fenomeno, rispetto ai primi rilievi effettuati a novembre, si era già evidenziato durante la primavera ma si è ulteriormente accentuato nel corso delle ultime settimane, probabilmente a causa dell’ultima ondata di maltempo.

La produzione sta cercando una possibile location alternativa che possa soddisfare gli spettatori dell’area nordovest. Nel giro di qualche giorno saranno date ulteriori comunicazioni. In alternativa il rimborso dei biglietti sarà da lunedì 29 luglio fino al 31 agosto.

Solo qualche giorno fa, l’organizzazione del tour di Jovanotti ha dovuto far fronte a un’altra data a rischio cancellazione, quella del 17 agosto a Vasto, dopo che la Prefettura ha negato l’autorizzazione per lo svolgimento dell’evento per questioni di sicurezza e viabilità. (Fonte ANSA)