Jovanotti, il concerto a Vasto non si farà. Il Prefetto: “Criticità sulla sicurezza”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Agosto 2019 13:53 | Ultimo aggiornamento: 9 Agosto 2019 13:53
Jovanotti, il concerto a Vasto non si farà. Il Prefetto: "Criticità sulla sicurezza"

Jovanotti in concerto (foto ANSA)

CHIETI – Il concerto di Jovanotti a Vasto non si farà. La notizia è appena stata annunciata da Maurizio Salvadori, amministratore delegato Trident e organizzatore da trent’anni dei concerti di Jovanotti uscito dal comitato per la sicurezza che si è concluso presso la Prefettura di Chieti.

“Ho visto una mancanza di collaborazione tra i vari enti diversamente da quanto accaduto altrove – ha detto Salvadori a Zona Locale – La documentazione non è stata dichiarata idonea, nonostante sia la stessa usata per le altre tappe, qualcosa non quadra. Quella di oggi mi è sembrata una riunione politica con pochi fatti”.

Dalla Prefettura di Chieti arriva lo stop definitivo al concerto di Jovanotti che si sarebbe dovuto tenere il 17 agosto sulla spiaggia di Vasto Marina. Questa mattina, 9 agosto, la riunione congiunta del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza e della Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo ha pronunciato la parola fine alle speranze dei fan di assistere al “Jova Beach Party”. Per il prefetto di Chieti Giacomo Barbato permangono le criticità sulla sicurezza e sulla paventata chiusura della Statale 16. (fonte ANSA)