Keith Flint, il suicidio dopo il divorzio dalla moglie

di Gianluca Pace
Pubblicato il 5 marzo 2019 13:12 | Ultimo aggiornamento: 5 marzo 2019 13:12
Keith Flint, lʼultima corsa podistica un giorno prima della morte

Keith Flint, lʼultima corsa podistica un giorno prima della morte

ROMA – Keith Flint si è tolto la vita pochi giorni dopo essersi separato dalla moglie giapponese Mayumi Kai. Il cantante, per vendetta, aveva anche messo in vendita la casa nell’Essex.

La separazione da Mayumi, che dall’inizio dell’anno si trovava in Giappone, e che lo aveva aiutato ad uscire dal tunnel della droga, scrive il tabloid inglese “The Sun”, potrebbe anche averlo spinto a ricominciare con stupefacenti, alcol e antidepressivi. E intanto spuntano sui social anche alcune immagini, le ultime, che ritraggono l’artista ad una gara podistica di 5 km, la Parkrun a Chelmsford, un giorno prima della sua morte.

Il giornalista e runner Rob Hadgraft, amico di Flint, ha condiviso uno degli scatti sul proprio profilo Twitter scrivendo: “Una triste notizia su Keith Flint, solo due giorni dopo che pareva essere in grande forma e spirito alla Chelmsford Parkrun stabilendo il suo record personale di circa 21 minuti…”