King Kong diventa opera lirica

Pubblicato il 30 ottobre 2011 17:44 | Ultimo aggiornamento: 30 ottobre 2011 18:20

ROMA – Classico film degli anni Trenta, il King Kong di Merian C. Cooper e Ernest B. Schoedsack del 1933 diventa un'opera lirica. Musicata dal compositore Fabrizio de Rossi Re su libretto di Luis Gabriel Santiago e commissionata appositamente per il Festival OperaInCanto di Terni, l'opera verra' presentata in anteprima assoluta il 9 novembre al Teatro S.Secci di Terni.

In questa favola, rovesciata rispetto al film, e' la donna (Viola Ann Darrow) che fugge dal mondo civile per cercare l'amore su un'isola. E' interessante sapere che la sceneggiatura per il film King Kong non fu tratta da un libro ma il contrario. Partendo dalle suggestioni del film, gli autori hanno creato un vero e proprio libretto per la musica del loro King Kong. Sono nate cosi' arie e canzoni come 'L'Isola del teschio'. Gli interpreti dell'opera sono Roberto Abbondanza nel ruolo dello scimmione e Sonia Visentin nel ruolo che fu di Fay Wray, Viola Ann Darrow, diretti dal maestro Fabio Maestri.