Kylie Rae Harris, la cantante country morta in un incidente stradale

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 6 Settembre 2019 8:35 | Ultimo aggiornamento: 6 Settembre 2019 8:35
Kylie Rae Harris, la cantante country morta in un incidente stradale

Kylie Rae Harris

SANTA FE – Era l’astro nascente della musica country americana e per la sua bellezza avrebbe potuto fare anche la modella. Ma Kylie Rae Harris era attesa da un destino tragico. A 30 anni è morta in un incidente stradale, mercoledì notte, in New Mexico, di ritorno da un festival musicale. Harris è rimasta coinvolta in uno scontro tra tre auto, in cui è morta anche la guidatrice di un’altra vettura, una ragazza di 16 anni, mentre l’uomo alla guida del terzo veicolo, ritenuto il responsabile dell’incidente, forse a causa dell’alcol, è scappato.

Poche ore prima Kylie aveva raccontato di come quella terra fosse per lei motivo di ricordi, sia belli sia dolorosi. “Sono appena arrivata a Taos per suonare a un festival. Amo questo festival, ma per quelli di voi che non ne sono al corrente: i miei nonni vivevano qui, mio zio ci vive ancora, ma tutti quelli che conoscevo qui sono morti, compreso mio padre – ed escluso mio zio. (…)”, racconta la Harris: “Sto guidando da dodici ore, potreste credere che sia stancante e noioso, ma le ultime due ore, viaggiando per queste montagne, ricordandomi di quanto – da piccola – passavo per questi posti seduta nel sedile posteriore dell’auto con mio padre – ho capito che non c’è posto migliore di questo”.

La notizia, data dal produttore musicale dell’artista, ha gettato nello sconforto migliaia di fan, che hanno inondato di messaggi l’account Instagram della cantante. Talento precoce, Kylie aveva cominciato a cantare all’età di 12 anni, conquistando premi per la sua voce e l’abilità di suonare la chitarra. Nel 2010 aveva pubblicato il suo primo album di musica country, All the Right Reasons, che le aveva portato un notevole successo tra gli amanti del genere. Tre anni dopo aveva lavorato a un altro album. A lei era stato dedicato un docufilm. Lascia una figlia di 6 anni, che su Instagram è protagonista di un video struggente in cui canta con la madre. (fonte AGI)