Laura Pausini, visita a sorpresa per il piccolo Fabio Muroni, affetto dalla sindrome di West

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 marzo 2018 14:53 | Ultimo aggiornamento: 20 marzo 2018 14:53
Laura Pausini ha fatto visita in ospedale a Fabio Muroni, affetto dalla sindrome di West

Laura Pausini (Foto Ansa)

MILANO –  Visita a sorpresa per il piccolo Fabio Muroni, bambino di 12 anni affetto dalla sindrome di West, tetraparesi spastica, encefalopatia, che, attraverso il padre, aveva scritto una lettera a Laura Pausini chiedendo di poterla incontrare. La cantante romagnola domenica è infatti andata a trovarlo in ospedale, al Maggiore di Lodi.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

“Fra tutti i cantanti che ascolto sei l’unica che mi rilassa e se piango per qualche dolore appena sento la tua voce smetto di piangere e ascolto incantato, a volte sorrido – aveva scritto Fabio nella sua lettera. In questo momento non sto attraversando un buon momento anzi, a detta dei medici non so quanto possa andare avanti, mi piacerebbe che tu fra i tuoi super impegni trovassi qualche minuto per venire a trovarmi in ospedale”.

E domenica 19 marzo Laura Pausini, come riporta l’edizione locale del Giorno, la cantante, che si trovava a Milano per andare a Che tempo che fa, è arrivata all’ospedale e ha regalato a Fabio il suo ultimo album. “Sono riuscita a venire a trovarti. Ma guarda che è stata tutta una coincidenza perché non avevo mai letto il tuo messaggio fino all’altra sera, il giorno prima di venire a Milano – gli ha raccontato, come si vede in un breve video postato sulla pagina Facebook del ragazzino – Se lo leggevo un mese fa che ero in America non potevo venire, invece appena ho letto ho detto ‘speriamo che sia vicino a Milano’. Sono felicissima di conoscerti”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other