I Linkin Park ricordano Chester Bennington: “Ci manchi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 luglio 2018 21:04 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2018 21:04
I Linkin Park ricordano Chester Bennington: "Ci manchi" (foto Ansa)

I Linkin Park ricordano Chester Bennington: “Ci manchi” (foto Ansa)

ROMA – I Linkin Park ricordano Chester Bennington a un anno dal suicidio.

“Ci manchi più di quanto le parole possano esprimerlo”, hanno scritto [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] gli ex compagni.

“A nostro fratello Chester. E’ passato un anno dalla tua scomparsa, un percorso straziante di dolore, rifiuto e accettazione e nonostante questo sembra ancora che tu sia vicino a noi, circondandoci con il tuo ricordo e la tua luce. Sei unico nel tuo genere e hai lasciato un’impronta indelebile nei nostri cuori, i nostri scherzi, la nostra felicità, la nostra tenerezza. Siamo eternamente grati per l’amore, la vita e la passione creativa che hai condiviso con noi e con il mondo. Ci manchi più di quanto le parole possano esprimerlo”. Bennington si è tolto la vita a 41 anni, a due mesi di distanza dal suidicio dell’amico Chris Cornell. Ha lasciato 6 figli. A settembre la moglie Talinda aveva pubblicato un video che ritraeva il cantante, girato appena 36 ore prima del suicidio: niente che avrebbe fatto presagire il gesto estremo che sarebbe stato compiuto. E aveva scritto: “Vi mostro questo per farvi sapere che la depressione non ha alcuna faccia o forma”.