Mariah Carey: “Soffro di un disturbo bipolare”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 aprile 2018 20:54 | Ultimo aggiornamento: 11 aprile 2018 20:54
Mariah Carey (foto Instagram)

Mariah Carey (foto Instagram)

ROMA – Mariah Carey, intervistata da “People”, confessa: “Soffro di un disturbo bipolare e ci convivo da 17 anni”.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

“Non volevo crederci – racconta la cantante – Fino a poco tempo fa vivevo nella negazione, nell’isolamento e nella costante paura di essere esposta. Era un peso troppo pesante da portare e semplicemente non riuscivo più farlo. Ho cercato e ricevuto cure, mi sono circondata di persone positive e sono tornata fare ciò che amo: scrivere canzoni e fare musica”.

Ora Mariah Carey è in terapia: “Sto assumendo farmaci che mi fanno abbastanza bene. Non mi fanno sentire troppo stanca o pigra. Trovare il giusto equilibrio è la cosa più importante”.

“Per molto tempo pensavo di avere un grave disturbo del sonno – spiega la cantante, ora di nuovo in studio per lavorare su un album che uscirà alla fine dell’anno -. Ma non era normale insonnia e non stavo sveglia a contare le pecore. Lavoravo, lavoravo e lavoravo… Ero irritabile. Mi sentivo così sola e triste, e anche colpevole di non aver fatto tutto ciò che dovevo per la mia carriera”.

“Il disturbo bipolare – conclude la cantante – può far sentire incredibilmente isolati. Ma mi rifiuto di lasciarmi definire o controllare dalla malattia”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other