Michael Jackson: i fan fanno causa al medico per “danni morali”

Pubblicato il 9 Gennaio 2012 14:57 | Ultimo aggiornamento: 9 Gennaio 2012 14:57

RENNES – I fan francesi di Michael Jackson hanno fatto causa al medico della pop star per ”danni morali” subiti dopo la sua morte. Lo ha dichiarato il loro avvocato.

La morte di Michael Jackson ”è simile alla perdita di un amico d’infanzia in un incidente stradale. Se questa morte vi ha colpito, avrete la possibilità di presentare una causa e chiedere un risarcimento”, ha detto il legale di circa 100 fan, membri della ”Michael Jackson Community”.

Jackson è morto il 25 Giugno 2009 nella sua casa di Los Angeles per una dose eccessiva di anestetico propofol, preso per combattere l’insonnia. Murray è stato riconosciuto colpevole di omicidio colposo e condannato a quattro anni di carcere.