L’ultima biografia: “Mick Jagger e David Bowie sono stati amanti”

Pubblicato il 10 luglio 2012 16:42 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2012 16:42

Jagger e Bowie in una foto d’epoca

NEW YORK – Mick Jagger e David Bowie? Antagonisti sul palco ma molto vicini nella vita privata. Affiatati, anzi, appassionati, secondo l’ultima biografia scritta da Christopher Andersen. Insomma i due sono stati amanti per un periodo della loro vita. Mick Jagger aveva appena quattro anni più di Bowie, ma quest’ultimo nel 1973 era l’astro nascente della musica. I due si sono incontrati nella primavera di quell’anno nel backstage di un concerto dei Rolling Stones. Quando Bowie e il suo compagno Scott sono stati invitati a un nuovo concerto pochi mesi dopo, Mick non solo ha pagato la camera d’albergo della coppia, ma inviato rose e champagne con un biglietto firmato “Love, Mick”.

All’epoca Jagger era ancora evasivo circa le sue preferenze sessuali, mentre Bowie non faceva mistero della bisessualità sua e della moglie. Pare che entrambi condividessero spesso alcuni partner. Angie Bowie in realtà er piuttosto perplessa davanti al legame tra Jagger e il marito. Pensava che Bowie non avesse nulla da guadagnare dall’ingraziarsi Jagger e che una tale amicizia poteva anche costargli la credibilità davanti ai giovani fan.