Mika in lutto: è morta la madre di Mika, Joannie Penniman. Malata da tempo, aveva un cancro al cervello

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Febbraio 2021 14:15 | Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio 2021 14:15
Mika in lutto: è morta la madre, Joannie Penniman. Malata da tempo, aveva un cancro al cervello

Mika in lutto: è morta la madre, Joannie Penniman. Malata da tempo, aveva un cancro al cervello (Foto Ansa)

Mika in lutto: sua madre, Joannie Penniman, è morta. La donna era malata da tempo: aveva un brutto cancro al cervello, come ha spiegato nei giorni scorsi il cantautore libanese naturalizzato britannico in una intervista a Le Parisien. 

Proprio in Francia Mika era comparso lo scorso 5 febbraio con un concerto dall’Opera reale di Versailles registrato lo scorso dicembre. 

A quel concerto la madre, così come tutta la sua famiglia, erano presenti. “Tutta la mia famiglia era presente a quel concerto, come anche mia madre, in sedia a rotelle. In un certo senso, ho fatto questo concerto per lei… E’ morta poco dopo. Sicuramente orgogliosa di quello che sono diventato. Lasciandomi le stesse esigenze per il futuro: non cedere mai alla via più semplice, non porsi mai limiti nei propri orizzonti creativi”. 

Il legame di Mika con la madre

Mika era molto legato a sua madre, che sin da piccolo lo ha incoraggiato nel suo percorso musicale. “Mi faceva leggere poesie in italiano, tedesco e latino quattro ore al giorno”, ha raccontato il cantautore, 37 anni. 

La famiglia di Mika era stata anche colpita dal coronavirus nell’aprile del 2020. Nonostante questo, Mika aveva detto di non voler dimenticare il 2020: “Per me non è un anno da dimenticare. Il 2020 mi ha portato una incredibile libertà creativa. Normalmente faccio una cosa, poi l’altra, in un cammino già tracciato. Essere così destabilizzato, invece, mi ha permesso di guardarmi attorno e di vedere che c’erano altri modi di fare le cose, altre opportunità. E questo è fondamentale, apre le porte al futuro”, aveva spiegato a Le Parisien.

Chi è Mika: carriera

Nato a Beirut, capitale del Libano, il 18 agosto del 1983, Michael Holbrook Penniman Jr. (questo il suo nome all’anagrafe) è un cantautore e showman libanese naturalizzato britannico.

La sua ascesa a livello mondiale è iniziata nel 2007 con il singolo Grace Kelly, che ha scalato le classifiche di numerosi Paesi.

Nello stesso tempo il suo disco di esordio, Life in Cartoon Motion, gli è valso quattro World Music Awards. Il suo secondo album, The Boy Who Knew Too Much, del 2009,  è stato certificato disco di platino.

Nel frattempo Mika ha partecipato a diversi programmi tv, in Italia ma anche in Francia. Nel nostro Paese ha preso parte a X Factor Italia, Stasera casa Mika, Mika Love Paris e La compagnia del Cigno, oltre a The Voice: la plus belle voix, versione francese del talent. 

Chi è Mika: vita privata

Risale al 4 agosto 2012 il coming out di Mika. In seguito ha reso nota la sua lunga relazione con il regista Andreas Dermanis. 

Mika è stato al fianco dell’UNHCR, l’agenzia Onu per i rifugiati, in Libano. Tra le sue passioni, la meditazione trascendentale. Parla inglese, francese, italiano, spagnolo e un po’ di arabo.