Miley Cyrus, fan la minaccia: “La mia missione è metterti incinta”. Arrestato

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Settembre 2019 14:00 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2019 14:00
Miley Cyrus

Miley Cyrus (Foto Ansa)

LAS VEGAS – Paura per Miley Cyrus. Durante il suo concerto all’iHeartRadio set di Las Vegas un suo fan è stato arrestato con l’accusa di averla minacciata. 

L’uomo si chiama David Rumsey, ha 42 anni e avrebbe detto all’entourage della popstar che la sua missione è “mettere incinta Miley Cyrus”. 

L’uomo non è nuovo a deliri del genere: sui social ha anche scritto: “So che una volta che saremo insieme potremo fare festa con 2Pac, Biggie, Prince, Michael Jackson e tutti quelli che abbiamo perso”. E ancora: “Credevo che parlare di eterna giovinezza e riportare in vita i morti ti avrebbe avvicinato a me”.

Insospettiti da questo fan, il team di Cyrus aveva diffuso delle foto dell’uomo durante il concerto per mettere in allarme gli altri spettatori e sollecitare eventuali segnalazioni. E alla fine l’uomo c’era davvero. La sicurezza ha chiamato la polizia che lo ha arrestato e portato nel carcere della contea di Clark. 

 Per la popstar si tratta di un periodo non proprio felice. Nei giorni scorsi è finita la storia con Kaitlynn Carter, seguita alla separazione – dopo un matrimonio lampo – da Liam Hemsworth, volato nella sua Australia, dal fratello Chris e dalla cognata Elsa Pataky, per superare il brutto colpo. (Fonte: Tmz)